Esercizi di filologia d’autore

Gabriele-DAnnunzio-1 (2)

 

 

 

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 90

download (2)

 

 

 

LEGENDA:

Soprascritto: rigo superiore

Sottoscritto: rigo inferiore, corsivo

Cassatura: xyz

Riscrittura di lettera su lettera o parola su parola: rigo inferiore

<…> lezione illeggibile

<?> lezione dubbia

xxxx: cancellature su dattiloscritto

[xyz]: integrazioni

Sottolineature, richiami, interruzioni: si riproduce il più fedelmente possibile il testo d’autore.

Per quanto riguarda l’edizione critica è stata scelta la non uniformazione totale dei singoli apparati, al fine di preservare intatta la specificità di ogni sistema autoriale.

Gli Esercizi di filologia d’autore nascono nell’ambito dei Percorsi di eccellenza del Corso di Laurea di Lettere della Sapienza Università di Roma (a.a. 2014-2015). Hanno preso parte al progetto Francesca Cianfrocca (Pirandello), Angela Siciliano (D’Annunzio) e Veronica Talone (Morante), sotto la supervisione della Prof. Paola Italia. Le studentesse hanno realizzato tre esempi di edizione diplomatica ed edizione critica di carte manoscritte e dattiloscritte tratte dalle opere in versi e in prosa di autori di primo e secondo Novecento: Gabriele d’Annunzio, Luigi Pirandello, Elsa Morante. Il lavoro ha lo scopo di presentare prototipi, utili anche a fini didattici, di come si realizzano un’edizione diplomatica e un’edizione critica attraverso i metodi propri della filologia d’autore.