Pagina principale

Da FilologiaDAutore.
(Differenze fra le revisioni)
(478 revisioni intermedie di 14 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
[[=]]
+
<div style="text-align:center;"><big>'''WIKI GADDA'''</big></div>
'''EDIZIONE CRITICA DELLA PRIMA REDAZIONE DI ''EROS E PRIAPO'' DI CARLO EMILIO GADDA'''
+
[[/=]]
+
  
Benvenuti sulla piattaforma wiki dell'edizione critica della prima redazione di ''Eros e Priapo'' di Carlo Emilio Gadda.
+
<div style="text-align:center;">Benvenuti sulla piattaforma wiki dedicata all'opera di Carlo Emilio Gadda ([http://it.wikipedia.org/wiki/Wiki cos'è un wiki?])<br /><small>[[The_Gadda_wiki|Can't read Italian?]]</small></div>
La visione delle pagine, oltre la home page, è '''riservata''' al gruppo di ricerca.
+
  
[[File:MS XHOME MODIFICATO.JPG]]
+
<div style="text-align:center;">[[File:MS XHOME MODIFICATO.JPG|link=]]</div>
  
  
 +
<div style="text-align:center;">La visione delle pagine, oltre la home page, è '''riservata''' al gruppo di ricerca.</div>
  
== '''La piattaforma wiki''' ==
 
  
===Chi cura questo sito web===
+
===LA PIATTAFORMA WIKI===
 +
La '''PIATTAFORMA WIKI''' accoglie alcuni progetti di lavoro sull'opera di Carlo Emilio Gadda.
  
===Cosa potete trovare in questo sito===
+
[[File:FOTO MS HOME PAGE (299).JPG|200px|thumb|right]]
  
===Gli enti promotori della ricerca===
+
La sezione '''EROS E PRIAPO''' presenta la [[Edizione critica EP|prima redazione manoscritta]] del ''pamphlet'' antifascista ''Eros e Priapo'', scritta da Gadda nel 1944-45, ma pubblicato, con significative variazioni, solo nel 1967 (Milano, Garzanti): "Abbozzo di un volume dedicato al «sostrato “erotico”» del catastrofico ventennio e redatto (fra il 1944 e il 1945) «con estrema libertà di linguaggio», ''Eros e Priapo'' è rimasto a lungo inedito. Fino al 1967, Gadda ha strenuamente difeso dagli assalti degli editori quello che era insieme un’ingiuriosa invettiva e un segreto laboratorio sul tema del narcisismo – e di cui il ''Libro delle Furie'', uscito su "Officina" nel 1955-’56, è il solo sviluppo d’autore. Mentre l’edizione Garzanti va considerata un’opera postuma, frutto di un fragile compromesso editoriale: Gadda permise che quel «vecchio relitto sgradevole e rozzo» venisse esumato e si preoccupò solo di «edulcorarlo». Se non «da cima a fondo», come aveva un tempo auspicato, almeno in parte" (dalla voce ''Eros e Priapo'' di Giorgio Pinotti della [http://www.gadda.ed.ac.uk/Pages/resources/walks/pge/erospinotti.php  PGE]). La pubblicazione della nuova edizione critica di ''Eros e Priapo'' è prevista per il 2015 da [http://www.adelphi.it Adelphi Edizioni].
                                                          [[File:Firma.jpg]]
+
La sezione è a sua volta articolata in: ''Edizione critica'' (con l'edizione critica, i criteri di edizione, le postille, le correzioni, integrazioni e uniformazioni e la legenda dei simboli utilizzati) e ''Materiali'' (dove sono raccolte le riproduzioni digitali dei manoscritti, dei dattiloscritti e delle stampe utilizzati nel lavoro di edizione critica).
 +
 
 +
Nella sezione '''SEMINARIO''', oltre ai materiali di lavoro per l'edizione [[Capitoli e suddivisione dei compiti]], è documentata la storia del progetto, iniziato nel 2009 con una serie di incontri svolti presso l’Università di Siena e continuato nel seminario permanente tenuto sulla piattaforma WIKI [[Calendario incontri e discussioni]] negli a.a. 2009-2010 e 2010-2011.
 +
 
 +
La sezione '''ARCHIVIO''' presenta gli archivi gaddiani ([[Archivio Bonsanti]], [[Archivio Garzanti]], [[Archivio Liberati]]) schedati analiticamente e in modo integrato ([[schede]]).
 +
 
 +
La sezione '''BIBLIOGRAFIA''' rimanda alla [http://www.gadda.ed.ac.uk/Pages/resources/biblioindex.php Secondary Bibliography] del sito [http://www.gadda.ed.ac.uk EJGS] (“Edinburgh Journal of Gadda Studies”), fondato e diretto da Federica Pedriali presso l’Università di Edimburgo, con cui il nostro gruppo di lavoro collabora assiduamente.
 +
 
 +
===PROGETTI DI RICERCA===
 +
 
 +
In questa sezione trovate i '''progetti di ricerca''' collegati alla '''WIKI GADDA''':
 +
 
 +
 
 +
*  Il [http://www.youtube.com/user/wikigadda CANALE WIKI GADDA] di You Tube, dove abbiamo caricato vari video didattici e le letture ad alta voce del CAPITOLO I di EROS E PRIAPO di Carlo Emilio Gadda, nella versione del 1967, secondo il testo critico stabilito da Giorgio Pinotti nel 1990 (''Saggi, giornali, favole, II'', Milano, Garzanti, 1992, pp. 213-374). Il capitolo, letto collettivamente sotto la direzione di Francesco Botti, è stato suddiviso in dodici PARTI. Hanno partecipato: Francesco Botti, Sara Buti, Valeria Cavalloro, Giuditta Ciani, Milena Giuffrida, Margherita Gravagna, Susanna Grazzini, Paola Italia, Elena Mazzoli, Simona Palomba, Milena Pulito, Giulia Romanin Jacur. Hanno letto: PARTE 1 Francesco Botti (“Li associati cui per più d’un ventennio”); PARTE 2 TUTTI (“Be’, i crimini della trista màfia”); PARTE 3 Margherita Gravagna (“Una sorta sozza di bugia”); PARTE 4 Valeria Cavalloro (“Frenologo non essendo”); PARTE 5 TUTTI (“Questo qui, Madonna bona!”); PARTE 6 Elena Mazzoli e Milena Giuffrida (“Non sono psichiatra”); PARTE 7 Giulia Romanin Jacur («Italiani! io vi esorto alle istorie!»); PARTE 8 TUTTI (“Certi istorici non fanno computo bastevole del «male»”); PARTE 9 Laura Borzì (“Manicomi, sive hodie «cliniche psichiatriche»”); PARTE 10 Simona Palomba (“Dovrò percorrere gli oscuri cammini”); PARTE 11 Milena Pulito e Milena Giuffrida (Una veridica istoria degli aggregati umani); PARTE 12 Valeria Cavalloro e Margherita Gravagna (“C’è poi da dire, amaramente, che i secondati istinti del vivere comune”).
 +
 
 +
 
 +
 
 +
* [[Media: Li_associati_a_delinquere.pdf| Gli associati a delinquere". Saggi e commenti da Eros e Priapo 1944/46-1967]]: una raccolta di saggi e commenti di ''Eros e Priapo'' nata dalle tesine discusse dagli studenti del [http://web.lett.unisi.it/os/facolta/?q=node/790&id_P=852 Corso di Letteratura Italiana dell'Età Moderna ''Eros e Priapo di Carlo Emilio Gadda. 1944-45/1967''] tenuto a Siena nell'a.a. 2010-2011.
 +
 
 +
 
 +
* [http://www-5.unipv.it/gaddaman/index.php ''GADDAMAN'']. Archivio digitale dei manoscritti di Gadda.  Qui potete consultare l'Archivio digitale dei manoscritti di Gadda. L'Archivio permette l'accesso alla descrizione e catalogazione dei quattro più importanti Fondi pubblici che conservano carte e materiali di Carlo Emilio Gadda: i Fondi Citati, Garzanti e Roscioni presso la Biblioteca Trivulziana di Milano, e il Fondo Bonsanti presso l'Archivio Contemporaneo "Alessandro Bonsanti" del Gabinetto Vieusseux di Firenze. Le carte di Gadda sono state oggetto di una schedatura, foglio per foglio, sulla base di un progetto di ricognizione esaustiva, censimento e catalogazione tipologica di ogni documento custodito nei Fondi. In Struttura delle schede é illustrato il modello di descrizione. Gaddaman é una realizzazione del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell'Università di Pavia (sede di Cremona), in collaborazione col Dipartimento di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne dell'Università di Siena, grazie al finanziamento ottenuto dal progetto nell'ambito del PRIN 2009 (Programmi di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale. Coordinatore scientifico: prof. Claudio Vela (Università di Pavia); Unità di ricerca di Pavia: prof. Claudio Vela (responsabile), prof. Guido Lucchini, prof.ssa Clelia Martignoni; Unità di ricerca di Siena: prof.ssa Paola Italia (responsabile), prof. Andrea Landolfi, prof.ssa Donatella Martinelli. Assegnisti e borsisti di ricerca: dott.ssa Angela Checola, dott.ssa Monica Marchi, dott. Francesco Venturi, dott.ssa Alessia Vezzoni. Webmaster: dott. Giuseppe Bonavita [http://www-5.unipv.it/gaddaman/index.php '''Gaddaman'''].
 +
 
 +
===EVENTI e RASSEGNA STAMPA===
 +
 
 +
Qui trovate invece gli '''EVENTI''' che abbiamo organizzato nell'a.a. 2010-2011 durante il [http://web.lett.unisi.it/os/facolta/?q=node/790&id_P=852 ''Corso di Letteratura Italiana dell'età moderna/LS "Eros e Priapo" di Carlo Emilio Gadda. 1944-45/1967''], per presentare il gruppo e la metodologia di lavoro e le prossime iniziative gaddiane.
 +
 
 +
== WIKI GADDA/GADDA WEEK ==
 +
 
 +
Il 23/24 febbraio 2011, in occasione dello spettacolo di Fabrizio Gifuni al Teatro dei Rinnovati di Siena, ''L'ingegner Gadda va alla guerra'', il gruppo Wiki Gadda ha organizzato una serie di eventi gaddiani che si sono tenuti presso la Facoltà di Lettere, con Fabrizio Gifuni, Paola Italia, Giuseppe Nava, Federica Pedriali, Giorgio Pinotti e la partecipazione dell'erede di Carlo Emilio Gadda, Arnaldo Liberati. Il 23 febbraio Federica Pedriali ha parlato di ''Gadda on the Web: 10 anni di EJGS'' e Giuseppe Nava di ''Una voce dalla PGE (Pocket Gadda Encyclopedia): “Borghesia”''; il 24 febbraio Pedriali ci ha raccontato la ''Pocket Gadda Encyclopedia: dal WEB al libro'' e Fabrizio Gifuni ha tenuto una lezione aperta su ''Gadda a Teatro''. Nel Seminario sono intervenuti Giorgio Pinotti: ''GADDA in Adelphi. Un progetto editoriale'', Paola Italia: ''WIKI GADDA. Filologia sul Web un Web per la filologia'' e Arnaldo Liberati, che ha parlato del ''Fondo Gadda-Liberati''.
 +
 
 +
Tutti gli eventi possono essere seguiti ora sul canale [http://www.youtube.com/user/wikigadda WIKI GADDA] di YOU TUBE.
 +
 
 +
Leggi anche l'articolo che Giulia Romanin ha scritto sull'evento in [http://www.lavoroculturale.org Lavoro culturale] e ascolta l'intervista di Gifuni sullo spettacolo [http://www.youtube.com/watch?v=Lo7TsZ5NLVA clicca qui].
 +
 
 +
 
 +
== LEGGERE GADDA AD ALTA VOCE ==
 +
[[File:Gadda ad alta voce.jpg|200px|thumb|left|Gadda ad alta voce]]
 +
 
 +
Nei mesi di maggio e giugno 2011 il Gruppo Wiki Gadda, sapientemente guidato da Francesco Botti, all'interno del CIRCOLO DI LETTURA organizzato dall'associazione culturale [http://www.narrazioni.it  NAUSIKA], ha realizzato la lettura ad alta voce del primo capitolo di ''Eros e Priapo'' (nella versione del 1967, secondo il testo critico stabilito da Giorgio Pinotti nel 1990 (''Saggi, giornali, favole'', II, Milano, Garzanti, 1992, pp. 213-374), che è possibile ascoltare e scaricare sul canale [http://www.youtube.com/user/wikigadda WIKI GADDA] di YOU TUBE.
 +
 
 +
Il capitolo è suddiviso in 5 PARTI. Hanno partecipato: Laura Borzì, Francesco Botti, Sara Buti, Valeria Cavalloro, Giuditta Ciani, Milena Giuffrida, Margherita Gravagna, Susanna Grazzini, Paola Italia, Elena Mazzoli, Simona Palomba, Milena Pulito, Giulia Romanin Jacur. Hanno letto: PARTE 1 Francesco Botti ("Li associati cui per più d'un ventennio"); TUTTI ("Be', i crimini della trista màfia"); Margherita Gravagna ("Una sorta sozza di bugia"); PARTE 2 Valeria Cavalloro ("Frenologo non essendo"); TUTTI ("Questo qui, Madonna bona!"); PARTE 3 Elena Mazzoli e Milena Giuffrida ("Non sono psichiatra"); Giulia Romanin Jacur («Italiani! io vi esorto alle istorie!»); TUTTI ("Certi istorici non fanno computo bastevole del «male»"); PARTE 4 Laura Borzì ("Manicomi, sive hodie «cliniche psichiatriche»"); Simona Palomba ("Dovrò percorrere gli oscuri cammini"); Milena Pulito e Milena Giuffrida (Una veridica istoria degli aggregati umani); PARTE 5 Valeria Cavalloro e Margherita Gravagna ("C'è poi da dire, amaramente, che i secondati istinti del vivere comune").
 +
 
 +
La messa on line è di Antonino Garufo e Milena Giuffrida.
 +
 
 +
Le fotografie sono di Simona Palomba: [https://picasaweb.google.com/115495919478177811280/LeProve?authkey=Gv1sRgCPuRsc-dm9TvxgE LE PROVE]; [https://picasaweb.google.com/115495919478177811280/FestivalNarrazioniLeFate?authkey=Gv1sRgCOSj9MSFsbCLzQE FESTIVAL NARRAZIONI]; [https://picasaweb.google.com/115495919478177811280/LaRegistrazione?authkey=Gv1sRgCKDogs3h-_r0lAE LA REGISTRAZIONE].
 +
 
 +
== RASSEGNA STAMPA ==
 +
 
 +
Il progetto editoriale di ripubblicazione delle Opere di Gadda presso Adelphi (vedi la presentazione di Giorgio Pinotti durante la Wiki Gadda-Gadda week su Youtube Canale Gadda [http://www.youtube.com/user/wikigadda clicca qui]), è stato inaugurato nel '''2011''' dalla pubblicazione degli [http://www.adelphi.it/libro/9788845926242 ''Accoppiamenti giudiziosi''], a cura di Paola Italia e Giorgio Pinotti, con un'Appendice di testi preparatori.
 +
 
 +
[[File:Accoppiamenti_giudiziosi_2011.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media:Bartezzaghi_09.10.2011.pdf|Stefano Bartezzaghi]];
 +
* [[Media:Carnero_23.10.211.pdf|Roberto Carnero]];
 +
* [[Media:Cavalleri_20.10.2011.pdf|Cesare Cavalleri]];
 +
* [[Media:Citati_CdS_9.10.2011.pdf|Pietro Citati]];
 +
* [[Media:Colombo_provincia_5.10.2011.pdf|Gianfranco Colombo]];
 +
* [http://www.leparoleelecose.it/?tag=andrea-cortellessa leparoleelecose Andrea Cortellessa];
 +
* [http://www.corriere.it/cultura/libri/11_settembre_23/di-stefano-gadda-labirinto-editoriale_f1159786-e5c7-11e0-b1d5-ab047269335c.shtml Paolo di Stefano];
 +
* [[Media:Gabutti_Italia_oggi_14.10.2011.pdf|Diego Gabutti]];
 +
* [[Media:Gelli_Linus_09.2011.pdf|Piero Gelli]];
 +
* [[Media:Liucci_Il_Fatto_Quotidiano_14.10.2011.pdf|Raffaele Liucci]];
 +
* [[Media:Mancini_riformista_05.10.2011.pdf|Giancarlo Mancini]];
 +
* [[Media:Manfredini_SC_10.2011.pdf|Mauro Manfredini]];
 +
* [[Media:Mascheroni_il_Giornale_26.09.2011.pdf|Luigi Mascheroni]];
 +
* [[Media:Felice_Piemontese_Il_Mattino_26.10.2011.pdf|Felice Piemontese]].
 +
 
 +
 
 +
Del progetto WIKI GADDA si è parlato anche a Milano, il 26 marzo 2012, in occasione della giornata "A Milano con Carlo Emilio Gadda", leggi qui il resoconto dell'evento di Anna Mangiarotti sul  "Giorno"
 +
* [[http://www.filologiadautore.it/wiki/images/d/d8/Il_Giorno_MI_28.03.2012_Gadda.pdf | Clicca qui]]
 +
 
 +
 
 +
[[File:Adalgisa_copertina.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
Nel '''2012''' è stata pubblicata una nuova edizione di [http://www.adelphi.it/libro/9788845926808''L'Adalgisa''] a cura di Claudio Vela. Qui di seguito un'ampia selezione della rassegna stampa:
 +
 
 +
* [[Media:Arbasino.pdf|Con Gadda in trattoria - Arbasino Alberto]]
 +
 
 +
* [[Media:Vitulli.pdf|Borghesissimi Meneghini - Barbolini Roberto]] 
 +
 
 +
* [[Media:Briganti.pdf|Gadda, l'Adalgisa e quel palazzo liberty - Briganti Annarita]]
 +
 
 +
* [[Media:Calabrò.pdf|Caleidoscopio all'italiana - Calabrò Antonio]]
 +
 
 +
* [[Media:Citati.pdf|La MIlano di Gadda città delle donne - Citati Pietro]]
 +
 
 +
* [[Media:Citati2.pdf|Milano. Una città, le sue voci, i suoi riti: mai nessuno, dopo Manzoni, li ha cantati come Gadda nell'Adalgisa - Citati Pietro]]
 +
 
 +
* [[Media:D'Orrico.pdf|Gli eroi non sono più giovani e belli - D'Orrico Antonio]]
 +
 
 +
* [[Media:Europa.pdf|"Europa"]]
 +
 
 +
* [[Media:Galetto.pdf|I sospiri di Adalgisa e di Gadda,così tanto milanesi - Galetto Giulio]]
 +
 
 +
* [[Media:La_Stampa.pdf|Con l'Adalgisa Gadda si diverte - Mondo Lorenzo]]
 +
 
 +
* [[Media:La_Voce_Repubblicana.pdf|Cosa ci resta della tradizione ottocentesca, su "La voce repubblicana"]]
 +
 
 +
* [[Media:Mauri.pdf|Quando Gadda scherzava sulla sua Milano - Mauri Paolo]]
 +
 
 +
* [[Media:Panzeri_2.pdf|Gadda, l'Adalgisa e l'aria di Longone - Panzeri Fulvio]]
 +
 
 +
* [[Media:Valensise.pdf|Gadda, il minchione di genio riscattato dal romanzo - Valensise Marina]]
 +
 
 +
* [[Media:Vittori.pdf|Gadda, opere di un buonannulla - Vittori Maria Vittoria]]
 +
 
 +
* [[Media:L'A-Scaffai.pdf|Ipernarrativo per lettori e ascoltatori - Scaffai Niccolò]]
 +
 
 +
* [[Media:Antonio D'Orrico.pdf|Gli eroi non sono più giovani e belli - D'Orrico Antonio]]
 +
 
 +
* [[Media:Marchetti.pdf|"L'Adalgisa", fascino senza età - Marchetti Giuseppe]]
 +
 
 +
* [[Media:Panorama.pdf|Libri - "Panorama"]]
 +
 
 +
* [[Media:Panzeri.pdf|Gadda umorista, anche nella retorica dell'"Adalgisa": gran libro per tempi sereni - Panzeri Fulvio]]
 +
 
 +
* [[Media:Romano.pdf|Gadda ingegnere scrittore - Romano Massimo]]
 +
 
 +
* [[Media:Truzzi.pdf|Da Agassi a Dumas i buoni libri non hanno età - Truzzi Silvia]]
 +
 
 +
* [[Media:Canova.pdf | Gadda milanese e il pentolone de "L'Adalgisa" - Andrea Canova]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:VLCcopertina.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
Nel '''2013''' è uscita una nuova edizione di [http://www.adelphi.it/libro/9788845927560 ''Verso la Certosa''] a cura di Liliana Orlando.
 +
 
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media:VLC, Il Mattino.pdf|Roberto Carnero - Quando Gadda ricordò il mondo]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCAdami.pdf| Maria Vittoria Adami - Il Gadda risarcito]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCAdami2.pdf| Maria Vittoria Adami - Nuove carte uscite dall'archivio veronese]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCBernardini.pdf| Francesco Bernardini - "Caro editore, comprenda la mia situazione": la supplica dell'ingegnere]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCCicala.pdf|Roberto Cicala - Gadda a Milano: la borsa in testa il cuore in cascina]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCMorandotti.pdf| Lorenzo Morandotti - Gadda e l'incendio del Duomo]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCPiemontese.pdf| Felice Piemontese - Gadda, scritti «d'occasione». «Verso la Certosa»: testi che vanno dal 1953 al 1959]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCabbiati.pdf| Daniele Abbiati - Gadda, la cognizione del «colore»]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCGuglielmi.pdf| Angelo Guglielmi - Sul lucido trattore del Gran Lombardo]];
 +
 
 +
* [http://www.bookdetector.com/inchieste-e-giornalismo/verso-la-certosa/ Francesca Serafini - Verso la Certosa];
 +
 
 +
* [[Media:VLCMarchetti.pdf|Giuseppe Marchetti - Gadda, gioielli ritrovati]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCDi Stefano.pdf|Paolo Di Stefano - La rinuncia al Soglio secondo Gadda]];
 +
 
 +
* [[Media:VLCPanzeri.pdf|Fulvio Panzeri - Il rogo del duomo nel saggio di Gadda]];
 +
 
 +
* [[Media:Corriere_di_Como.pdf| Corriere di Como - "Verso la Certosa". Adelphi pubblica un Gadda inedito]];
 +
 
 +
* [[Media:LaSicilia.pdf| La Sicilia - La campagna lombarda di Gadda]];
 +
 
 +
* [[Media:Citati.pdf| Pietro Citati - Nel pentolone magico di Gadda]];
 +
 
 +
* [[Media:Cicala.pdf| Roberto Cicala - La borsa in testa. Il cuore in cascina]];
 +
 
 +
* [[Media:Langella.pdf| Giuseppe Langella - Carlo Emilio Gadda lo sguardo del misantropo]];
 +
 
 +
* [[Media:Orelli.pdf| Giovanni Orelli - Benedetto XVI, Celestino e il Gadda della "Certosa"]];
 +
 
 +
* [[Media:Morandotti.pdf| Lorenzo Morandotti - La Cattedrale si veste di un arancio apocalittico]];
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:Un_gomitolo_di_concause.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
Del '''2013''' è anche stato pubblicato [http://www.adelphi.it/libro/9788845928116| Un gomitolo di concause], la raccolta di lettere di Gadda a Pietro Citati a cura di Giorgio Pinotti.
 +
 
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media: Angelo_Guglielmi,_Carlo_Emilio_Gadda_dialoghi_con_Citati_sul_fare_romanzo.pdf‎| Angelo Guglielmi - C.E. Gadda, dialoghi con Citati sul "fare romanzo"]];
 +
* [[Media: Doppiozero.com,_Gadda._Un_gomitolo_di_concause.pdf‎| Doppiozero.com - Gadda. Un gomitolo di concause]];
 +
* [[Media: Giulio_Galetto,_Citati_da_Gadda.pdf‎| Giulio Galletto - Citati da Gadda]];
 +
* [[Media: Il_Cittadino,_Gadda_e_il_suo_mentore_in_un_carteggio_virtuosistico.pdf‎| Il Cittadino - Gadda e il suo mentore in un carteggio virtuosistico]];
 +
* [[Media: Luciano_Curreri,_Carlo_Emilio_Gadda,_Un_gomitolo_di_concause.pdf‎| Luciano Curreri - C.E. Gadda, Un gomitolo di concause]];
 +
* [[Media: Marina_Valensise,_Il_blues_dell'ingegnere.pdf‎| Marina Valensise - Il blues dell'ingegnere]];
 +
* [[Media: Massimo_Romano,_Gadda_ingegnere_scrittore.pdf‎| Massimo Romano - Gadda ingegnere scrittore]];
 +
* [[Media: Paolo_Di_Stefano,_Gadda_privato,_la_cognizione_dell'umore.pdf‎ | Paolo Di Stefano - Gadda privato, la cognizione dell'umore]];
 +
* [[Media: Paolo_Lagazzi,_Carlo_Emilio_Gadda,_Un_gomitolo_di_concause,_lettere_a_Citati.pdf‎| Paolo Lagazzi - C.E. Gadda, Un gomitolo di concause, lettere a Citati]];
 +
* [[Media: Paolo_Lagazzi,_Gadda,_il_carteggio_di_un_istrione.pdf‎| Paolo Lagazzi - Gadda, il carteggio di un istrione]];
 +
* [[Media: Paolo_Mauri,_Gli_sfoghi_dell'ingegnere,_umori,_fobie_e_lamentele.pdf‎| Paolo Mauri - GLi sfoghi dell'ingegnere, umori, fobie e lamentele]];
 +
* [[Media: Raffaele_Manica,_Gadda,_Ungaretti_sfoghi_e_riepiloghi.pdf‎| Raffaele Manica - Gadda, Ungaretti, sfoghi e riepiloghi]];
 +
* [[Media: Renato_Minore,_I_dubbi_privati_di_Gadda.pdf| Renato Minore - I dubbi privati di Gadda]];
 +
* [[Media: Piemontese.pdf‎| Felice Piemontese - Lettere di un "vispotereso" nevrotico]].
 +
* [[Media: Cotroneo.pdf| Roberto Cotroneo - Gadda e Citati, la grazia letteraria di un carteggio]];
 +
* [[Media: Corriere della Sera-Sette.pdf| Corriere della Sera, Sette - Un gomitolo di concause]];
 +
* [[Media: Bernardini.pdf| Francesco Bernardini - Io e il resto del mondo. La lotta inesausta per essere il più grande di tutti. Vita come fiction]];
 +
* [[Media: Zaccuri.pdf| Alessandro Zaccuri - Tra villeggiatura e Manzoni, così Gadda scriveva a Citati]];
 +
* [[Media: Toni.pdf| Alberto Toni - Un'intesa schietta]];
 +
* [[Media: Romani.pdf| Cinzia Romani - Le paure del mio Gadda: tasse, matrimonio, sinistra]];
 +
* [[Media: Mannoni.pdf| Francesco Mannoni - E il giovane critico diventò amico del grande scrittore]];
 +
* [[Media: Scarpa.pdf| Domenico Scarpa - A Citati, che sa e conosce]];
 +
* [[Media: Alvino.pdf| Gualberto Alvino - Carlo Emilio Gadda. Un gomitolo di concause]];
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:Arbasino, L'ingenere in blu.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
Con [http://www.adelphi.it/libro/9788845922404| L'Ingegnere in blu] (Adelphi, 2008), Alberto Arbasino ha vinto la sezione La Quercia del premio Bottari Lattes Grinzane 2013. Di seguito la rassegna stampa legata all'evento:
 +
 
 +
* [[Media:Arbasino Bottari Lattes.pdf| Stefania Vitulli - Giovani autori, volete scrivere? Leggete i vecchi]];
 +
* [[Media: Arbasino_1_Bottari_Lattes.pdf‎| Roberto Carnero - Arbasino "Io, nipotino senza eredi"]];
 +
* [[Media: Arbasino_2_Bottari_Lattes.pdf‎| Eleonora Tesconi - Per l'Italia d'oggi ci vorrebbe un Gadda]];
 +
* [[Media: Arbasino_3Bottari_Lattes.pdf‎| Bruno Quaranta - Quando feci suonare le campane per Gadda]].
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:Se_mi_vede_cecchi.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
La corrispondenza tra Gadda e Parise, curata da Domenico Scarpa: [http://www.adelphi.it/libro/9788845929908| Se mi vede Cecchi, sono fritto], è uscita nel '''2015'''. Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media:recensione_Gadda-Parise_Sole.pdf| Domenico Scarpa - Il gentiluomo e il teddy-boy]];
 +
* [[Media:recensione_Gadda_Parise_CdS.pdf| Pietro Citati - Chi vuole bene all'Ingegnere?]];
 +
* [http://www.alfabeta2.it/2015/06/16/due-cuori-e-una-spider-rossa/  Dalila Colucci - Due cuori e una spider rossa];
 +
* [[Media: Massimiliano_Melilli.pdf | Massimiliano Melilli - Parise e Gadda, storia di un'amicizia tra due "solitari"]];
 +
* [[Media: Daniela_Ranieri.pdf | Daniela Ranieri - Dentro i muri di Gadda]];
 +
* [[Media: Diego_Gabutti.pdf | Diego Gabutti - Carlo Emilio Gadda non voleva essere disturbato da temi politici perché la politica è un campo minato, l'unico dal 1915]];
 +
* [[Media: Gabriele_Nicolò.pdf | Gabriele Nicolò - Sono fritto]];
 +
* [[Media: Paolo_Di_Paolo.pdf | Paolo Di Paolo - Gadda, milanese molto romano]];
 +
* [[Media: Rolando_Damiani.pdf | Rolando Damiani - Gadda e Parise, lettere e... macchine]];
 +
* [[Media: Il_Foglio.pdf | Paolo Di Paolo - L'avventura romana dell'ingegner Gadda]];
 +
* [[Media: Il_Giornale.pdf | Giancristiano Desiderio - Gadda e Parise in fuga sulla spider rossa]];
 +
* [[Media: Il_Mattino.pdf | Giuseppe Montesano - Parise e Gadda, strana coppia in spider]];
 +
* [[Media: Il_Tempo.pdf | Mario Bernardi Guardi - Gadda-Parise, in spider verso Roma]]
 +
* [http://www.doppiozero.com/materiali/parole/gadda-parise-se-mi-vede-cecchi-sono-fritto Mario Barenghi - Gadda-Parise: "Se mi vede Cecchi sono fritto"]
 +
* [[Media: Maggiorelli.pdf | Simona Maggiorelli - Così Gadda fece di sé un personaggio gaddiano]]
 +
* [[Media: Gadda-Parise.pdf | Virginia Giustetto e Francesco Morgando - Tutto il mondo è Parise]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:guerriero.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
Nel '''2015''' è anche uscito [http://www.adelphi.it/libro/9788845929212  Il guerriero, l’amazzone, lo spirito della poesia nel verso immortale del Foscolo] a cura di Claudio Vela. Ne hanno parlato: 
 +
 
 +
* [[Media: Arbasino_guerriero.pdf | Alberto Arbasino - Balthus e l'enigma dei gatti sorridenti]]
 +
* [[Media: Galetto_guerriero.pdf | Giulio Galetto - Una farsa a tre voci: l'antipatico Foscolo nel mirino di Gadda]]
 +
* [[Media: Piemontese_Foscolo.pdf | Felice Piemontese - "Quel trombone di Foscolo": la farsa a tre voci di Gadda]]
 +
* [[Media: Ostoni.pdf | Marco Ostoni - Il Foscolo irriso dall'irriverente Ingegner Gadda]]
 +
* [[Media: Donalisio.pdf |Fabio Donalisio - Sarcasmi d'autore. Recensione]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File: terzoli.jpg|300px|thumb|right]]
 +
 
 +
Il [http://www.carocci.it/index.php?option=com_carocci&Itemid=72&task=schedalibro&isbn=9788843076253  Commento a Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda] di Maria Antonietta Terzoli, pubblicato da Carocci, è del '''2015''':
 +
 
 +
* [[Media: Maggiorelli.pdf | Simona Maggiorelli - Così Gadda fece di sé un personaggio gaddiano]]
 +
* [[Media: Di Stefano.pdf | Paolo Di Stefano - Gadda svelato da Caravaggio]]
 +
* [http://www.ifioridelmale.it/articoli/quer-commento-bello-de-merulana Antonio Romano - Quer commento bello de Merulana]
 +
* [[Media: Carnero.pdf | Roberto Carnero - Quer Pasticciaccio brutto di Gadda spiegato punto per punto]]
 +
* [[Media: Bologna.pdf | Corrado Bologna - Ciccio Ingravallo nei meandri di una ciclopica impresa]]
 +
* [[Media: Bertoni.pdf | Federico Bertoni - Riga dopo riga, nota dopo nota]]
 +
* [[Media: Asor Rosa.pdf | Alberto Asor Rosa - Quello che non sappiamo sul Pasticciaccio e la lingua di Gadda]]
 +
* [[Media: Castagnola.pdf | Raffaella Castagnola - Le arti figurative risulvono il giallo di Gadda]]
 +
* [[Media: Camerino.pdf | Giuseppe A. Camerino - Una nuova mappa lungo via Merulana]]
 +
* [[Media: Milani.pdf | Andrea Milani - Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana]]
 +
* [[Media: Manica.pdf | Raffaele Manica - Divagazioni sul Pasticciaccio secondo Terzoli]]
 +
* [https://www.academia.edu/26009505/Terzoli_Commento_a_Quer_Pasticciaccio_brutto_de_via_Merulana_di_Carlo_Emilio_Gadda_recensione_OBLIO_VI_21_2016_  Alice Borali - Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana]
 +
* [[Media: Asor Rosa.pdf | Alberto Asor Rosa - Dentro i romanzi beffardi ecco la voragine del dolore]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:GADDA EROS E PRIAPO.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
Il '''27 ottobre 2016''' è uscito in libreria l'attesissimo ''Eros e Priapo'' in versione originale, a cura di Paola Italia e Giorgio Pinotti
 +
 
 +
L'edizione critica di ''Eros e Priapo'' era stata presentata da Andrea Cortellessa sulla "Stampa" del '''16 gennaio 2010''', all'interno delle novità gaddiane del 2010
 +
 
 +
[[:File:Img_5174.jpg|clicca qui]].
 +
 
 +
Il ritrovamento del manoscritto originario di ''Eros e Priapo'' del 1944-46 nell'Archivio Gadda di Arnaldo Liberati, manoscritto su cui si basa la nuova edizione critica, era stato annunciato da Paolo di Stefano sul "Corriere della Sera" dell''''11 febbraio 2011''' in un'[http://www.corriere.it/cultura/11_febbraio_10/distefano-gadda_a3a0759a-352b-11e0-b824-00144f486ba6.shtml intervista a Roberto Calasso].
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
 
 +
* [[Media:Fiori.pdf | Simonetta Fiori - I dubbi e le pruderie dell'ingegner Carlo Emilio Gadda]]
 +
* [[Media: EP_Nigro.pdf | Salvatore Silvano Nigro - Eros e Priapo senza censura]]
 +
* [[Media: EP_Messaggero_Renato_Minore_30.10.2016.pdf | Renato Minore - Gadda senza censure]]
 +
* [[Media: EP_Manica.pdf | Raffaele Manica - L'indiavolata origine di un libello solforoso]]
 +
* [[Media: EP_Piemontese.pdf | Felice Piemontese - Così Gadda inveiva contro Mussolini]]
 +
* [[Media: EP_Cortellessa.pdf | Andrea Cortellessa - La cognizione del fascismo scorre nelle vene di Gadda]]
 +
* [[Media: EP_Bartezzaghi.pdf | Stefano Bartezzaghi - Quando Gadda si nascondeva dietro Alì Oco De Madrigal]]
 +
* [[Media: EP_Solinas.pdf | Stenio Solinas - Libro, sesso e intelletto. Così il Gadda innamorato si vendicò del Duce]]
 +
* [http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/22/carlo-emilio-gadda-aveva-spiegato-trump-settantanni-fa/3275228/ Adriano Ercolani - Carlo Emilio Gadda aveva spiegato Trump settant'anni fa]
 +
* [[Media: EP_Mauri.pdf | Paolo Mauri - L'ingegner Gadda e "Quer Pasticciaccio bello" di "Eros e Priapo"]]
 +
* [https://www.alfabeta2.it/2017/01/05/lingegnere-la-societa-dellesibizione-eros-priapo-gadda/ Filippo Polenchi - L’Ingegnere e la società dell’esibizione. Il nuovo Eros e Priapo di Gadda]
 +
* [[Media: EP_Citati.pdf | Pietro Citati - La più sublime delle invettive. Gadda contro il "batrace stivaluto"]]
 +
* [[Media: EP_Bernardi Guardi.pdf | Mario Bernardi Guardi - Gadda, l'innamorato deluso dal Duce]].
 +
* [http://www.iltascabile.com/recensioni/eros-priapo-carlo-emilio-gadda/ Carlo Mazza Galanti - "Eros e Priapo" di Carlo Emilio Gadda]
 +
* [http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-043bd9ae-663c-417e-ae14-74f0c9116c3c.html Farenheit Eros e Priapo Libro del giorno 12.01.2017 Intervista a Paola Italia e Giorgio Pinotti].
 +
* [[Media: EP_Donalisio.pdf | Fabio Donalisio - C.E.Gadda "Eros e Priapo"]]
 +
* [http://www.leparoleelecose.it/?p=25849/ Andrea Cortellessa - La mano pesante di Gadda]
 +
* [[Media: EP_Milani.pdf | Giuliano Milani - Gadda racconta il rapporto tra fascismo e sessualità]]
 +
* [[Media: REC_EP_Montorfani.pdf | Pietro Montorfani - Il machismo fascista messo alla berlina]]
 +
* [[Media: EP-Giammattei.pdf | Emma Giammattei - Da Croce al web. La versione di Gadda]]
 +
* [[Media: EP-Arrigoni.pdf | Nicola Arrigoni - Per Gadda il Duce un batrace stivaluto]]
 +
* [[Media: EP-Canova.pdf  | Andrea Canova - Gadda e il Totem di Mussolini]]
 +
* [[Media: Su Eros e Priapo.pdf | Gualberto Alvino - In margine alla versione originale di Eros e Priapo]]
 +
* [[Media: EP_Donnarumma.pdf | Raffaele Donnarumma - C.E.Gadda "Eros e Priapo" ("Allegoria" - Tremila battute]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:GADDA COGNIZIONE.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
Il '''31 agosto 2017''' è uscita la nuova edizione della ''Cognizione del dolore'', a cura di Paola Italia, Giorgio Pinotti e Claudio Vela.
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media: CdD-Il Piccolo.pdf | Il Piccolo - L'eterno fascino del "Dolore"]]
 +
* [[Media: CdD-Brullo.pdf | Davide Brullo - La Cognizione del dolore e la lettura come piacere]]
 +
* [[Media: CdD-Bertoni.pdf | Federico Bertoni - Una romanzesca resa dei conti con la propria vita]]
 +
* [[Media: CdD-Asorrosa.pdf | Alberto Asor Rosa - Dentro i romanzi beffardi ecco la voragine del dolore]]
 +
* [http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2017-09-15/la-casa-finestre-ghigliottina--170717.shtml?uuid=AEisY9QC&refresh_ce=1] | Silvano Salvatore Nigro - La casa dalle finestre a ghigliottina
 +
* [[Media: CdD-Galetto.pdf | Giulio Galetto - Il dolore di Gadda]]
 +
* [[Media: CdD-Il Fatto Quotidiano.pdf | Daniela Renieri - Le postille al dolore di Gadda sull'orribile e tragica vita]]
 +
* [[Media: CdD-Minore.pdf | Renato Minore - E per "La cognizione del dolore" arriva l'edizione riveduta e corretta]]
 +
* [[Media: CdD-Lotito.pdf | Piero Lotito - Quando nel 1961 "Il Giorno" pubblicò Gadda]]
 +
* [[Media: CdD-Piemontese.pdf | Felice Piemontese - Gadda, la cognizione del male oscuro]]
 +
* [https://www.alfabeta2.it/2017/10/26/gadda-abitare-dolore/ | Massimiliano Manganelli, Gadda, abitare il dolore]
 +
* [[Media: CdD-D'Orrico.pdf | Antonio D'Orrico - Carlo Emilio Gadda: lo scrittore che inventà l'autofiction]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:NORME.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
Nel '''2018''' è uscita la nuova edizione delle ''Norme per la redazione di un testo radiofonico'', a cura di Mariarosa Bricchi.
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
* [[Media: NR-Cirri.pdf | Massimo Cirri - Le regole di Gadda per evitare Pasticciacci]]
 +
* [[Media: NR-Mascheroni.pdf | Luigi Mascheroni - Un piccolo capolavoro antigaddiano (di Gadda)]]
 +
* [https://www.ilfoglio.it/shottini/2018/09/29/video/recensione-libro-gadda-norme-redazione-testo-radiofonico-216209/| Andrea Ballarini, Gadda vi insegna come si scrive. L’ignorantezza non è più ammessa]
 +
* [[Media: NR-Il_FATTO.pdf | Francesco Aliberti - Giacomo Debenedetti, Un altro Proust e Carlo Emilio Gadda, Norme per la redazione di testi radiofonici: due libri da non perdere]]
 +
** [[Media: NR-il foglio.pdf | Francesco Caldarola - Sintonizzatevi sull'Ingegnere]]
 +
** [[Media: NR-Corriere.pdf | Paolo Di Stefano - C'era una volta il galateo linguistico]]
 +
** [[Media: NR-Sole24ore.pdf | Silvano Nigro - Attraverso il graticcio del radioapparecchio]]
 +
** [[Media: NR-Il Piccolo.pdf | Roberto Carnero - Quando Gadda stabilì le Norme per scrivere un testo radiofonico]]
 +
** [[Media: NR-Messaggero.pdf | Riccardo De Palo - E Gadda rivoluzionò la lingua radiofonica]]
 +
** [[Media: NR-Il Mattino.pdf | Roberto Carnero - Quando Gadda fissava le Norme del testo radio]]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:PASTICCIACCIO.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 
 +
L'11 novembre del '''2018''' è uscita l'attesa nuova edizione di ''Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana'', a cura di Giorgio Pinotti.
 +
Ne hanno parlato:
 +
 
 +
** [[Media: QP-Corriere.pdf | Paolo Di Stefano - Il cantiere del Pasticciaccio]]
 +
** [[Media: QP-Avvenire.pdf | Alessandro Zaccuri - Che sia cinema o letteratura al garbuglio non si sfugge]]
 +
** [[Media: QP-Messaggero.pdf | Matteo Collura - Gadda e quell'eterno Pasticciaccio di Roma]]
 +
** [[Media: QP-Il_Giorno.pdf | Gian Marco Walsh - Quel pasticcio del "Pasticciaccio"]]
 +
** [[Media: QP-Il giornale.pdf | Luca Doninelli - Il "Pasticciaccio" di Gadda finalmente si può sbrogliare]]
 +
** [[Media: QP-Alias.pdf | Corrado Bologna - Gadda al riparo dietro il giallo insoluto]]
 +
** [[Media: QP-GazzettadiMantova.pdf | Tina Guiducci - Il ritorno del "Pasticciaccio" con tante note sull'autore]]
 +
** [[Media: QP-Libero.pdf | Paolo Isotta - Svelati tutti i misteri personali dell'ing. Gadda]]
 +
** [[Media: QP-Il_Venerdì.pdf | G. Ser. - "Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana"]]
 +
** [[Media: QP-L'Arena.pdf | Torna il "Pasticciaccio". Il giallo romano di Gadda]]
 +
** [http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/unlibroalgiorno/2018/11/30/torna-il-gadda-del-pasticciaccio_a18e5676-7693-4775-9976-e183e7fb9762.html | Torna il Gadda del Pasticciaccio]
 +
** [[Media: QP-La Stampa.pdf | Andrea Cortellessa - L'assassina del Pasticciaccio è la nipote "co la voce d'omo"]]
 +
** [[Media: QP-Trentino.pdf | Gadda e l'immortale "Pasticciaccio brutto"]]
 +
** [[Media: QP-Il_Mattino.pdf | Felice Piemontese - I tre finali del "Pasticciaccio"]]
 +
** [[Media: QP-La Provincia.pdf |Paolo Petroni - Resta senza finale il "più bel giallo dei cinema"]]
 +
** [[Media: QP-Alfabeta2.pdf | Massimiliano Manganelli - Gadda, un monumento alla plebe romana]]
 +
** [https://www.radiopopolare.it/podcast/la-domenica-dei-libri-di-dom-1301/ Intervista a Giorgio Pinotti a Radiopopolare, La Domenica dei Libri, 13 gennaio 2019]
 +
** [[Media: QP-Avvenire.pdf | Alessandro Zaccuri - Un Pasticciaccio tra anticipi e ritardi]]
 +
** [[Media: QP-SOLE.pdf | Silvano Nigro - "Pasticciaccio" col vestito tutto nuovo]]
 +
** [https://www.sns.it/it/evento/diffusa-evidenza-del-mistero/ "La diffusa evidenza del mistero": Presentazione a Pisa, SNS 7 Marzo 2019]
 +
** [[Media: QP_Marchesini.pdf | Matteo Marchesini - Il Foglio]]
 +
** [https://www.labalenabianca.com/2019/06/16/22552/?utm_campaign=shareaholic&utm_medium=twitter&utm_source=socialnetwork&fbclid=IwAR0T4GaxpEaP7TSWs8g22c2MAmFlT0i7yRDC5o60ySlU5EEelXS0T8kL8F8/ Alessandro Montefameglio - Note al (nuovo) Pasticciaccio]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
[[File:DIVAGAZIONE.jpg|200px|thumb|right]]
 +
 +
 
 +
Nell'ottobre 2019 è prevista la pubblicazione di una nuova raccolta di saggi, a cura di Liliana Orlando: ''Divagazioni e garbuglio''. Ne hanno parlato:
 +
 
 +
** [[Media: DG-Messaggero.pdf | Marina Valensise - La penna di Gadda pungeva sulle riviste]]
 +
** [[Media: Casadei_La Stampa.pdf | Alberto Casadei - Quell'amore per il grottesco capace di raccontare granelli di verità sul mondo]]
 +
** [[Media: DG-La_Stampa.pdf |C.E.Gadda - La cognizione del garbuglio]]
 +
** [[Media: DG-la_Repubblica.pdf | Paolo Mauri - I garbugli dell'Ing. Gadda]]
 +
** [[Media: DG-Il_Foglio.pdf | Marina Valensise - Gadda confidential]]
 +
** [[Media: DG-Alias.pdf | Corrado bologna - Nella digressione un metodo ermeneutico]]
 +
** [[Media: DG-Il_Fatto_Quotidiano.pdf | Daniela Ranieri - "Il genio è il contrappeso dell'anomalia". Firmato Gadda]]
 +
** [[Media: DG-Montesano.pdf | Giuseppe Montesano - Le sentenze di Gadda: "Buzzati, che bischero"]]
 +
** [https://www.ilmattino.it/blog/herzog/divagazioni_garbuglio-4747311.html Marco Ciriello - Divagazioni e garbuglio]
 +
** [http://new.ecostampa.it/imm2pdf/Video.aspx?&imgatt=AH8MWK&imganno=2019&imgkey=B1VHSD6DOPTLO&rsdoc=1 Radio 3 - Pantheon 28-09-2019 Min: 44:46]
 +
** [[Media: AIPI0A.pdf‎ | Silvano Salvatore Nigro - Scrivere con la salsa e con le spezie]]
 +
** [http://www.treccani.it/magazine/atlante/cultura/Divagazioni_e_garbuglio_di_Carlo_Emilio_Gadda.html Treccani]
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
 
 +
== IL GRUPPO DI RICERCA ==
 +
 
 +
'''EDIZIONE CRITICA "EROS E PRIAPO"'''
 +
All'edizione critica di ''Eros e Priapo'' realizzata sulla piattaforma WIKI hanno partecipato Irene Baldoni, Alice Borali, Giuditta Ciani, Michela Danesi, Caterina Fontanella, [[Utente:Milena Giuffrida|Milena Giuffrida]], Susanna Grazzini, Giulia Munaretto, Simona Palomba, Milena Pulito, Irene Tani, Simona Cifariello dell’Università di Siena, coordinati da [[Utente:Paola Italia|Paola Italia]] ([https://www.unibo.it/sitoweb/paola.italia clicca qui] e [[Utente:Giorgio Pinotti|Giorgio Pinotti]] ([http://www.gaddaprize.ed.ac.uk/panels/panel1/pinotti.php clicca qui] g.pinotti@adelphi.it).
 +
 
 +
 
 +
'''PIATTAFORMA WIKI GADDA''
 +
Alla piattaforma WIKI Gadda collaborano Alice Borali, Margherita De Blasi, Milena Giuffrida, Carolina Rossi.
 +
 
 +
== GLI ENTI PROMOTORI DELLA RICERCA ==
 +
 
 +
I progetti di ricerca sono sviluppati dal [http://www.ficlit.unibo.it/it Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell'Università degli Studi di Bologna] (Paola Italia paola.italia@unibo.it) e, nell'ambito di un Progetto PRIN 2009, da una collaborazione con il [http://www.unisi.it/ricerca/dip/dip_fcl/home.html Dipartimento di Filologia e Critica dell'Università degli Studi di Siena] (Andrea Landolfi andrea.landolfi@unisi.it), il [http://musicologia.unipv.it/dip41/index.html Dipartimento di Scienze Musicologiche e Paleografico-Filologiche della Facoltà di Musicologia di Cremona] (Claudio Vela vela@unipv.it), il [http://www.italianistica.unipr.it/italianistica/docenti_det.php?ID=21 Dipartimento di Italianistica dell'Università di Parma] (Donatella Martinelli donatella.martinelli@unipr.it) e il [http://lettere.unipv.it/dipslamm/index.php Dipartimento di Scienze della Letteratura e dell'Arte Medievale e Moderna dell'Università degli Studi di Pavia] (Clelia Martignoni martignoni@unipv.it e Guido Lucchini lucchini@unipv.it).
 +
 
 +
Per ulteriori informazioni su questo sito potete scrivere a Paola Italia paola.italia@unibo.it<div align="center">[[File:Firma.jpg]]</div>

Versione delle 17:39, 10 ott 2019

WIKI GADDA
Benvenuti sulla piattaforma wiki dedicata all'opera di Carlo Emilio Gadda (cos'è un wiki?)
Can't read Italian?
MS XHOME MODIFICATO.JPG


La visione delle pagine, oltre la home page, è riservata al gruppo di ricerca.


Indice

LA PIATTAFORMA WIKI

La PIATTAFORMA WIKI accoglie alcuni progetti di lavoro sull'opera di Carlo Emilio Gadda.

FOTO MS HOME PAGE (299).JPG

La sezione EROS E PRIAPO presenta la prima redazione manoscritta del pamphlet antifascista Eros e Priapo, scritta da Gadda nel 1944-45, ma pubblicato, con significative variazioni, solo nel 1967 (Milano, Garzanti): "Abbozzo di un volume dedicato al «sostrato “erotico”» del catastrofico ventennio e redatto (fra il 1944 e il 1945) «con estrema libertà di linguaggio», Eros e Priapo è rimasto a lungo inedito. Fino al 1967, Gadda ha strenuamente difeso dagli assalti degli editori quello che era insieme un’ingiuriosa invettiva e un segreto laboratorio sul tema del narcisismo – e di cui il Libro delle Furie, uscito su "Officina" nel 1955-’56, è il solo sviluppo d’autore. Mentre l’edizione Garzanti va considerata un’opera postuma, frutto di un fragile compromesso editoriale: Gadda permise che quel «vecchio relitto sgradevole e rozzo» venisse esumato e si preoccupò solo di «edulcorarlo». Se non «da cima a fondo», come aveva un tempo auspicato, almeno in parte" (dalla voce Eros e Priapo di Giorgio Pinotti della PGE). La pubblicazione della nuova edizione critica di Eros e Priapo è prevista per il 2015 da Adelphi Edizioni. La sezione è a sua volta articolata in: Edizione critica (con l'edizione critica, i criteri di edizione, le postille, le correzioni, integrazioni e uniformazioni e la legenda dei simboli utilizzati) e Materiali (dove sono raccolte le riproduzioni digitali dei manoscritti, dei dattiloscritti e delle stampe utilizzati nel lavoro di edizione critica).

Nella sezione SEMINARIO, oltre ai materiali di lavoro per l'edizione Capitoli e suddivisione dei compiti, è documentata la storia del progetto, iniziato nel 2009 con una serie di incontri svolti presso l’Università di Siena e continuato nel seminario permanente tenuto sulla piattaforma WIKI Calendario incontri e discussioni negli a.a. 2009-2010 e 2010-2011.

La sezione ARCHIVIO presenta gli archivi gaddiani (Archivio Bonsanti, Archivio Garzanti, Archivio Liberati) schedati analiticamente e in modo integrato (schede).

La sezione BIBLIOGRAFIA rimanda alla Secondary Bibliography del sito EJGS (“Edinburgh Journal of Gadda Studies”), fondato e diretto da Federica Pedriali presso l’Università di Edimburgo, con cui il nostro gruppo di lavoro collabora assiduamente.

PROGETTI DI RICERCA

In questa sezione trovate i progetti di ricerca collegati alla WIKI GADDA:




EVENTI e RASSEGNA STAMPA

Qui trovate invece gli EVENTI che abbiamo organizzato nell'a.a. 2010-2011 durante il Corso di Letteratura Italiana dell'età moderna/LS "Eros e Priapo" di Carlo Emilio Gadda. 1944-45/1967, per presentare il gruppo e la metodologia di lavoro e le prossime iniziative gaddiane.

WIKI GADDA/GADDA WEEK

Il 23/24 febbraio 2011, in occasione dello spettacolo di Fabrizio Gifuni al Teatro dei Rinnovati di Siena, L'ingegner Gadda va alla guerra, il gruppo Wiki Gadda ha organizzato una serie di eventi gaddiani che si sono tenuti presso la Facoltà di Lettere, con Fabrizio Gifuni, Paola Italia, Giuseppe Nava, Federica Pedriali, Giorgio Pinotti e la partecipazione dell'erede di Carlo Emilio Gadda, Arnaldo Liberati. Il 23 febbraio Federica Pedriali ha parlato di Gadda on the Web: 10 anni di EJGS e Giuseppe Nava di Una voce dalla PGE (Pocket Gadda Encyclopedia): “Borghesia”; il 24 febbraio Pedriali ci ha raccontato la Pocket Gadda Encyclopedia: dal WEB al libro e Fabrizio Gifuni ha tenuto una lezione aperta su Gadda a Teatro. Nel Seminario sono intervenuti Giorgio Pinotti: GADDA in Adelphi. Un progetto editoriale, Paola Italia: WIKI GADDA. Filologia sul Web un Web per la filologia e Arnaldo Liberati, che ha parlato del Fondo Gadda-Liberati.

Tutti gli eventi possono essere seguiti ora sul canale WIKI GADDA di YOU TUBE.

Leggi anche l'articolo che Giulia Romanin ha scritto sull'evento in Lavoro culturale e ascolta l'intervista di Gifuni sullo spettacolo clicca qui.


LEGGERE GADDA AD ALTA VOCE

Gadda ad alta voce

Nei mesi di maggio e giugno 2011 il Gruppo Wiki Gadda, sapientemente guidato da Francesco Botti, all'interno del CIRCOLO DI LETTURA organizzato dall'associazione culturale NAUSIKA, ha realizzato la lettura ad alta voce del primo capitolo di Eros e Priapo (nella versione del 1967, secondo il testo critico stabilito da Giorgio Pinotti nel 1990 (Saggi, giornali, favole, II, Milano, Garzanti, 1992, pp. 213-374), che è possibile ascoltare e scaricare sul canale WIKI GADDA di YOU TUBE.

Il capitolo è suddiviso in 5 PARTI. Hanno partecipato: Laura Borzì, Francesco Botti, Sara Buti, Valeria Cavalloro, Giuditta Ciani, Milena Giuffrida, Margherita Gravagna, Susanna Grazzini, Paola Italia, Elena Mazzoli, Simona Palomba, Milena Pulito, Giulia Romanin Jacur. Hanno letto: PARTE 1 Francesco Botti ("Li associati cui per più d'un ventennio"); TUTTI ("Be', i crimini della trista màfia"); Margherita Gravagna ("Una sorta sozza di bugia"); PARTE 2 Valeria Cavalloro ("Frenologo non essendo"); TUTTI ("Questo qui, Madonna bona!"); PARTE 3 Elena Mazzoli e Milena Giuffrida ("Non sono psichiatra"); Giulia Romanin Jacur («Italiani! io vi esorto alle istorie!»); TUTTI ("Certi istorici non fanno computo bastevole del «male»"); PARTE 4 Laura Borzì ("Manicomi, sive hodie «cliniche psichiatriche»"); Simona Palomba ("Dovrò percorrere gli oscuri cammini"); Milena Pulito e Milena Giuffrida (Una veridica istoria degli aggregati umani); PARTE 5 Valeria Cavalloro e Margherita Gravagna ("C'è poi da dire, amaramente, che i secondati istinti del vivere comune").

La messa on line è di Antonino Garufo e Milena Giuffrida.

Le fotografie sono di Simona Palomba: LE PROVE; FESTIVAL NARRAZIONI; LA REGISTRAZIONE.

RASSEGNA STAMPA

Il progetto editoriale di ripubblicazione delle Opere di Gadda presso Adelphi (vedi la presentazione di Giorgio Pinotti durante la Wiki Gadda-Gadda week su Youtube Canale Gadda clicca qui), è stato inaugurato nel 2011 dalla pubblicazione degli Accoppiamenti giudiziosi, a cura di Paola Italia e Giorgio Pinotti, con un'Appendice di testi preparatori.

Accoppiamenti giudiziosi 2011.jpg

Ne hanno parlato:


Del progetto WIKI GADDA si è parlato anche a Milano, il 26 marzo 2012, in occasione della giornata "A Milano con Carlo Emilio Gadda", leggi qui il resoconto dell'evento di Anna Mangiarotti sul "Giorno"


Adalgisa copertina.jpg


Nel 2012 è stata pubblicata una nuova edizione di L'Adalgisa a cura di Claudio Vela. Qui di seguito un'ampia selezione della rassegna stampa:



VLCcopertina.jpg

Nel 2013 è uscita una nuova edizione di Verso la Certosa a cura di Liliana Orlando.

Ne hanno parlato:


Un gomitolo di concause.jpg


Del 2013 è anche stato pubblicato Un gomitolo di concause, la raccolta di lettere di Gadda a Pietro Citati a cura di Giorgio Pinotti.

Ne hanno parlato:


Arbasino, L'ingenere in blu.jpg


Con L'Ingegnere in blu (Adelphi, 2008), Alberto Arbasino ha vinto la sezione La Quercia del premio Bottari Lattes Grinzane 2013. Di seguito la rassegna stampa legata all'evento:










Se mi vede cecchi.jpg


La corrispondenza tra Gadda e Parise, curata da Domenico Scarpa: Se mi vede Cecchi, sono fritto, è uscita nel 2015. Ne hanno parlato:



Guerriero.jpg


Nel 2015 è anche uscito Il guerriero, l’amazzone, lo spirito della poesia nel verso immortale del Foscolo a cura di Claudio Vela. Ne hanno parlato:





Terzoli.jpg

Il Commento a Quer pasticciaccio brutto de via Merulana di Carlo Emilio Gadda di Maria Antonietta Terzoli, pubblicato da Carocci, è del 2015:




GADDA EROS E PRIAPO.jpg


Il 27 ottobre 2016 è uscito in libreria l'attesissimo Eros e Priapo in versione originale, a cura di Paola Italia e Giorgio Pinotti

L'edizione critica di Eros e Priapo era stata presentata da Andrea Cortellessa sulla "Stampa" del 16 gennaio 2010, all'interno delle novità gaddiane del 2010

clicca qui.

Il ritrovamento del manoscritto originario di Eros e Priapo del 1944-46 nell'Archivio Gadda di Arnaldo Liberati, manoscritto su cui si basa la nuova edizione critica, era stato annunciato da Paolo di Stefano sul "Corriere della Sera" dell'11 febbraio 2011 in un'intervista a Roberto Calasso. Ne hanno parlato:




GADDA COGNIZIONE.jpg


Il 31 agosto 2017 è uscita la nuova edizione della Cognizione del dolore, a cura di Paola Italia, Giorgio Pinotti e Claudio Vela. Ne hanno parlato:



NORME.jpg

Nel 2018 è uscita la nuova edizione delle Norme per la redazione di un testo radiofonico, a cura di Mariarosa Bricchi. Ne hanno parlato:




PASTICCIACCIO.jpg

L'11 novembre del 2018 è uscita l'attesa nuova edizione di Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana, a cura di Giorgio Pinotti. Ne hanno parlato:


DIVAGAZIONE.jpg


Nell'ottobre 2019 è prevista la pubblicazione di una nuova raccolta di saggi, a cura di Liliana Orlando: Divagazioni e garbuglio. Ne hanno parlato:




IL GRUPPO DI RICERCA

EDIZIONE CRITICA "EROS E PRIAPO" All'edizione critica di Eros e Priapo realizzata sulla piattaforma WIKI hanno partecipato Irene Baldoni, Alice Borali, Giuditta Ciani, Michela Danesi, Caterina Fontanella, Milena Giuffrida, Susanna Grazzini, Giulia Munaretto, Simona Palomba, Milena Pulito, Irene Tani, Simona Cifariello dell’Università di Siena, coordinati da Paola Italia (clicca qui e Giorgio Pinotti (clicca qui g.pinotti@adelphi.it).


'PIATTAFORMA WIKI GADDA Alla piattaforma WIKI Gadda collaborano Alice Borali, Margherita De Blasi, Milena Giuffrida, Carolina Rossi.

GLI ENTI PROMOTORI DELLA RICERCA

I progetti di ricerca sono sviluppati dal Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell'Università degli Studi di Bologna (Paola Italia paola.italia@unibo.it) e, nell'ambito di un Progetto PRIN 2009, da una collaborazione con il Dipartimento di Filologia e Critica dell'Università degli Studi di Siena (Andrea Landolfi andrea.landolfi@unisi.it), il Dipartimento di Scienze Musicologiche e Paleografico-Filologiche della Facoltà di Musicologia di Cremona (Claudio Vela vela@unipv.it), il Dipartimento di Italianistica dell'Università di Parma (Donatella Martinelli donatella.martinelli@unipr.it) e il Dipartimento di Scienze della Letteratura e dell'Arte Medievale e Moderna dell'Università degli Studi di Pavia (Clelia Martignoni martignoni@unipv.it e Guido Lucchini lucchini@unipv.it).

Per ulteriori informazioni su questo sito potete scrivere a Paola Italia paola.italia@unibo.it
Firma.jpg
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Piattaforma Wiki
Eros e Priapo
Seminario
Archivio
Bibliografia e Strumenti
Strumenti